Comunicazione dati fatture (Spesometro 2017)

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 21 luglio 2017

L’invio telematico della Comunicazione dati fatture, emesse e ricevute, relative al primo semestre 2017 (c.d. Nuovo spesometro 2017) scade il 18 settembre 2017.

Introduzione

Il D.L. 193/2016, convertito con modificazioni nella Legge n. 225/2016, ha previsto che tutti i soggetti passivi IVA dovranno comunicare i dati delle fatture emesse e ricevute, delle bollette doganali, delle note di variazione con periodicità trimestrale rispettivamente entro il 31 maggio, 31 agosto, 30 novembre e 28 febbraio.
Il D.L. n. 244/2016 convertito nella Legge n. 19/2017, noto come Milleproroghe, ha previsto una deroga, esclusivamente per l’anno 2017: i dati delle fatture relative al primo semestre 2017 dovranno essere comunicati entro il 18.09.2017, mentre quelli relativi al secondo semestre saranno comunicati entro il mese di febbraio 2018.

Riferimenti normativi

D.L. 193/2016
D.L. 244/2016
Risoluzione A.d.E. n. 87 del 05.07.2017

Soggetti obbligati

Ai sensi dell’articolo 4 del D.L. 193/2016 l’obbligo della comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute, delle bollette doganali e delle note di variazione investe tutti i soggetti passivi ai fini IVA i quali effettuano operazioni rilevanti ai fini di tale imposta.

Modalità e termini di presentazione

La trasmissione della comunicazione deve avvenire esclusivamente in via telematica.
Indipendentemente dalla modalità di liquidazione (mensile o trimestrale), le scadenze per il 2017 sono le seguenti:

PERIODO TERMINE
Fatture emesse e ricevute nel periodo 01.01.2017 – 30.06.2017 18/09/2017
Fatture emesse e ricevute nel periodo 01.07.2017 – 31.12.2017 28/02/2018

Le fatture emesse si intendono per competenza (data documento) mentre le fatture ricevute per registrazione.

A regime le scadenze saranno:

PERIODO TERMINE
Fatture emesse e ricevute nel periodo 01.01 – 31.03 31/05
Fatture emesse e ricevute nel periodo 01.04 – 30.06 16/09
Fatture emesse e ricevute nel periodo 01.07 – 30.09 30/11
Fatture emesse e ricevute nel periodo 01.10 – 31.12 28/02

Prossimamente sara’ disponibile una versione di UNO necessaria per il nuovo adempimento.

Scarica il documento con la bozza delle indicazioni preliminari.

INDICAZIONI PRELIMINARI SPESOMETRO 2017